menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il comando carabinieri di S.Pietro Vernotico

Il comando carabinieri di S.Pietro Vernotico

Furto in casa nel rione isolato

SAN PIETRO VERNOTICO – I furti ai danni delle abitazioni non si fermano. Questa mattina un'altra famiglia sanpietrana residente in via Artisti ma che nel periodo estivo alloggia nella marina di Torre San Gennaro, ha trovato la propria abitazione a soqquadro. Ignoti ladri si sono introdotti nella villetta dal portoncino di ingresso e hanno portato via il televisore e alcuni preziosi in oro. Sul posto per i rilievi di rito si sono recati i carabinieri della locale stazione.

SAN PIETRO VERNOTICO - I furti ai danni delle abitazioni non si fermano. Questa mattina un'altra famiglia sanpietrana residente in via Artisti ma che nel periodo estivo alloggia nella marina di Torre San Gennaro, ha trovato la propria abitazione a soqquadro. Ignoti ladri si sono introdotti nella villetta dal portoncino di ingresso e hanno portato via il televisore e alcuni preziosi in oro. Sul posto per i rilievi di rito si sono recati i carabinieri della locale stazione.

Solo poche settimane fa un furto simile è stato perpetrato in un appartamento in un condominio delle Case Popolari di via Pier Giovanni Rizzo. Questi i casi denunciati ma non si esclude che ne esistano degli altri. L'abitazione presa di mira nei giorni scorsi si trova in un quartiere completamente abbandonato. Escluso dal resto del paese dalla chiusura del passaggio a livello che da via Libertà conduce in contrada Artisti.

I residenti da anni aspettano la costruzione di un sottopasso che dovrebbe essere realizzato con fondi europei già stanziati ma bloccati dal Patto di Stabilità. È così che anziani e famiglie con bambini si ritrovano a dover percorrere tragitti lunghi anche solo per andare a comprare il pane. Una situazione questa che fa gola ai ladri essendoci nel quartiere scarso transito di automobili e di gente.

Questa mattina la famiglia presa di mira dai topi di appartamento ha trovato la vetrata del portoncino di ingresso in frantumi e tutte le stanze a soqquadro. I ladri (perché ad agire di certo non è stato uno solo) si sono portati via il televisore e alcuni oggetti in oro. Qualcuno si è anche ferito. Sono state trovate tracce di liquido ematico sul pavimento. I carabinieri, intervenuti sul posto, non hanno potuto fare altro che eseguire il sopralluogo di rito e raccogliere la testimonianza delle vittime di questo ennesimo furto ai danni delle famiglie sanpietrane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento