Furto di legna e danneggiamento di albero di ulivo: denunciato operaio

E' stato sorpreso, a bordo della propria auto alla quale aveva agganciato un carrello carico di 10 quintali di legna

TORRE SANTA SUSANNA - I carabinieri della stazione di Torre Santa Susanna hanno denunciato un operaio 59enne del luogo per furto di legna e danneggiamento di albero di ulivo. E' stato sorpreso, a bordo della propria auto alla quale aveva agganciato un carrello carico di 10 quintali di legna di ulivo. Dalle verifiche è emerso che la legna proveniva da Mesagne e precisamente dalla contrada “Coccole”, da un terreno di proprietà di una signora del luogo, dall’interno  del quale l’uomo aveva reciso un ulivo secolare.

La successiva perquisizione domiciliare a casa del 59enne, ha consentito di rinvenire ulteriori 30 quintali di legna di ulivo proveniente dallo stesso terreno agricolo della pianta che aveva provveduto a tagliare. La refurtiva è stata restituita  alla legittima proprietaria.

"Il fenomeno dei reati predatori nelle aree rurali in generale, e pugliesi in particolare merita grande attenzione. Purtroppo per gli agricoltori il taglio indiscriminato degli ulivi secolari finalizzato a procurare legna da parte di persone senza scrupoli, è un ulteriore flagello alla stregua del batterio della xylella fastidiosa che sta falcidiando le coltivazioni. Le piante d'ulivo rappresentano un patrimonio ambientale, storico, paesaggistico ed economico di elevato valore che va  pertanto salvaguardato sotto ogni profilo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro sulla provinciale: muore un bambino di 16 mesi

  • Aggredito con l'acido dalla moglie: uomo stabile ma gravissimo

  • Uomo ustionato con l'acido: la moglie ora è accusata di tentato omicidio

  • Rapina in pieno giorno: banditi armati di taglierino assaltano banca

  • Temporale sulla città: strade allagate e case senza energia elettrica

  • Covid: nuovo picco di casi in Puglia. Nel Brindisino altri due contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento