Furto messali: trovati e consegnati ai parroci. Autore denunciato

Si tratta dello stesso soggetto che nella stessa mattinata aveva perpetrato quattro rapine in alcuni esercizi pubblici

BRINDISI – Trovati e consegnati ai relativi parroci i messali rubati il 5 maggio scorso nelle chiese del Cristo Salvatore del quartiere Sant’Elia e San Giustino De Jacobis del rione Bozzano a Brindisi. Si tratta dello stesso soggetto che nella stessa mattinata aveva perpetrato quattro rapine in alcuni esercizi pubblici della città e arrestato poche ore dopo dagli agenti della Squadra mobile di Brindisi. Il 34enne F.A. che per questo reato è stato denunciato.

consegna messali1-2

Durante le perquisizioni a carico dell’uomo nell’ambito delle indagini a suo carico sono stati trovati anche i libri liturgici. Nella mattinata di oggi, sabato 9 maggio, i messali sono stati consegnati ai parroci direttamente dalla dirigente della Mobile Rita Sverdigliozzi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I ringraziamenti della parrocchia

Un ringraziamento da parte di tutta la Comunità Parrocchiale di Cristo Salvatore alla Polizia della Squadra Mobile di Brindisi che nella persona della dirigente la dottoressa Rita Sverdigliozzi questa mattina ha riconsegnato il Messale trafugato lo scorso 05 maggio dall'Altare della nostra Chiesa. Il Messale Romano è il libro liturgico con il quale la comunità Celebra l'Eucarestia tutti i giorni, con le preghiere per tutto l'anno liturgico! Il grazie sentito dai parrocchiani per il lavoro della Polizia di Stato a servizio della comunità civile e l'augurio per un sempre proficuo lavoro per il bene comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

  • Morte bianca di Francesco Leo: l'azienda patteggia la pena

  • Ospedale Perrino: la gestione dei parcheggi in mano alla Scu

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento