rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Mesagne

Furto monili in oro e pietre preziose per 80mila euro: due misure cautelari

Nei guai un uomo e una donna del Salernitano: il primo ora ha l'obbligo di dimora nel suo Comune di residenza, mentre la seconda è stata condotta presso la Casa circondariale di Salerno

MESAGNE - Nello scorso mese di marzo, avrebbero compiuto un cospicuo furto ai danni di una gioielleria della provincia di Brindisi (la polizia di Stato non ha specificato il Comune in cui si è verificato il misfatto). Protagonisti in negativo un uomo e una donna residenti nella provincia di Salerno. 

Con più azioni criminose e con destrezza, la coppia sarebbe riuscita a sottrare numerosi monili in oro e pietre preziose per un valore di circa 80 mila euro. Dagli accertamenti è emerso che, in passato, la donna si era già resa responsabile di numerosissimi furti in altre gioiellerie. 

Nella tarda serata di ieri (23 giugno), al culmine di intense attività d’indagine, il commissariato della polizia di Stato di Mesagne ha eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale - emessa dal Gip presso il Tribunale di ordinario di Brindisi, su richiesta della Procura della Repubblica di Brindisi - a carico dei due soggetti, ritenuti responsabili del reato di furto aggravato. 

Le risultanze degli accertamenti son state rassegnate all’Autorità giudiziaria titolare delle indagini che, facendole proprie, ha richiesto ed ottenuto dal giudice per le Indagini preliminari l’emissione delle misure cautelari coercitive personale de quo, eseguite in provincia di Salerno dagli operatori del commissariato di polizia di Mesagne in collaborazione con personale del commissariato di Battipaglia.

A seguito delle successive perquisizioni eseguite, sono stati rinvenuti e debitamente sequestrati alcuni monili in oro, denaro in contanti e gli indumenti che la donna indossava durante i furti.

Al termine delle formalità di rito, la donna è stata sottoposta al regime di custodia cautelare in carcere presso la Casa circondariale di Salerno, mentre l’uomo alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di residenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto monili in oro e pietre preziose per 80mila euro: due misure cautelari

BrindisiReport è in caricamento