menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto, resistenza a pubblico ufficiale, rapina ed evasione: condannato un uomo

Un 37enne è stato raggiunto da un ordine di esecuzione per la carcerazione

BRINDISI – Un 37enne di Brindisi, Nicola Pertosa, è stato raggiunto da un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Lecce perchè deve espiare la pena di  4 anni 11 mesi e 4 giorni di reclusione, oltre al pagamento della pena pecuniaria di 2.134 euro. I reati per i quali è stato condannato sono furto aggravato  resistenza a pubblico ufficiale, rapina ed evasione dagli arresti domiciliari, fatti commessi a Brindisi dal 2012  al 2015.

“All’epoca quando venne arrestato in flagranza di reato, nel giro di una stessa giornata commise ben tre rapine rispettivamente in una farmacia, in una gelateria e in una tabaccheria della città”, precisano i carabinieri un una nota.

“Il furto lo ebbe a commettere in un supermercato il 30 ottobre del 2012, evento delittuoso poi rubricato in rapina, poiché l’arrestato per garantirsi la fuga aveva usato violenza nei riguardi di un sottufficiale della Guardia di Finanza libero dal servizio che era intervenuto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento