menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Brindisi a Lecce per rubare scooter: scoperti dai carabinieri

Ad agire in due: sono stati intercettati dai militari in via Adda al quartiere Perrino, alla vista dei militari hanno abbandonato i veicoli

BRINDISI – I carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della compagnia di Brindisi hanno avviato le indagini per l’individuazione di due uomini resisi responsabili del furto di due scooter a Lecce perpetrato la notte scorsa. I due alle prime ore del giorni di oggi sono stati intercettati dai militari in via Adda al quartiere Perrino a Brindisi, alla vista dei carabinieri hanno abbandonato gli scooter e sono fuggiti dileguandosi.

Per terra accanto ai veicoli sono stati trovati: un casco, un giubbino, alcuni strumenti da scasso, due taniche vuote. Dai successivi accertamenti è emerso che i motocicli erano stati rubati a Lecce, dall’interno di un cortile condominiale. Dopo le formalità di rito gli scooter verranno restituiti ai legittimi proprietari che nel frattempo hanno formalizzato le rispettive denunce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

social

Festa della mamma: quando si festeggia e perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento