rotate-mobile
Cronaca

Furto, spaccio e rifiuto di sottoporsi ad accertamenti sanitari: tre denunce

Denunciati dai carabinieri un 15enne, un 21enne e un 19enne durante controlli sul territorio

Un 15enne è stato denunciato per furto aggravato, un 21enne per rifiuto di sottoporsi ad accertamenti finalizzati a stabilire la guida in condizioni di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di droghe e un 19enne per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, tra Brindisi, Erchie e Fasano.

Brindisi

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Lecce, per furto aggravato in un esercizio commerciale un 15enne del luogo. Il minore è stato sorpreso da un addetto alla sorveglianza dopo aver superato le barriere delle casse con una busta di plastica contenente utensili da lavoro esposti sui banchi vendita dell’attività commerciale del valore di 120 euro.

Erchie

Il 21enne denunciato per rifiuto di sottoporsi ad accertamenti finalizzati a stabilire la guida in condizioni di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di droghe è stato fermato alla guida di una Peugeot 106 di proprietà di un congiunto. La patente di guida è stata ritirata e il veicolo affidato a persona idonea alla guida. Nell’ambito della stessa circostanza è stato segnalato amministrativamente il trasportato, uno studente 18enne trovato in possesso di un grammo di marijuana.

Fasano

In relazione all’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, i carabinieri della Sezione radiomobile della compagnia di Fasano hanno fermato un 19enne del luogo, controllato in via Dell’Energia. Il giovane sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di 5 grammi di hashish suddivisi in dosi, occultati in un pacchetto di sigarette.

Foto sequestro NOR Comp. Fasano-3

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire ulteriori 2 grammi della stessa sostanza, celata all’interno della parete attrezzata collocata nel soggiorno, nonché materiale per il confezionamento delle dosi, il tutto sottoposto a sequestro.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto, spaccio e rifiuto di sottoporsi ad accertamenti sanitari: tre denunce

BrindisiReport è in caricamento