menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di trattore si conclude con inseguimento, incidente e arresto

In manette è finito un 45enne di Latiano già noto alle forze dell’ordine. E’ accusato di resistenza a pubblico ufficiale

FRANCAVILLA FONTANA – Si è concluso con un incidente un inseguimento tra un trattore rubato e un’auto dei carabinieri ingaggiato nel pomeriggio di oggi, domenica 16 febbraio, nelle campagne tra Mesagne, San Vito dei Normanni e Brindisi, in contrada Belloluogo. In manette è finito un 45enne di Latiano, Teodoro Gasbarro, già noto alle forze dell’ordine. E’ accusato di resistenza a pubblico ufficiale.

inseguimento trattore rubato-2

Il mezzo agricolo, del valore di 30mila euro, è stato rubato in mattinata a Ceglie Messapica. Nel pomeriggio i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Francavilla Fontana, diretta dal capitano Gianluca Cipolletta, hanno intercettato il trattore nelle campagne di loro competenza.

E’ stato ingaggiato un inseguimento, per lunghi tratti a distanza, nel dedalo di strade vicinali che caratterizza il nostro territorio, e che si è concluso con un incidente, quando il trattore si è bloccato in un oliveto ai margini della strada. Gli agenti della Polizia locale di Brindisi si sono occupati dei rilievi.  In quel punto, infatti, si toccano come già detto i confini degli agri comunali del capoluogo, di Mesagne e di San Vito.

Nella mattinata di lunedì 17 febbraio si è svolta la direttissima, l'arresto è stato convalidato. Il difensore ha chiesto i termini per preparare la difesa, l'udienza è stata fissata per il 18 marzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Allarme lupi: stragi di asini e capre nelle campagne

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

  • Emergenza Covid-19

    Covid: prime vaccinazioni con Johnson & Johnson nel Brindisino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento