menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto, truffa e violazione obblighi: due persone in carcere, una ai domiciliari

Eseguiti dei provvedimenti restrittivi a carico di tre persone residenti a San Vito dei Normanni, Brindisi e Mesagne

Due provvedimenti restrittivi e un aggravamento della misura cautelare sono stati eseguiti dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi. 
I carabinieri della stazione di San Vito dei Normanni hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Brindisi, nei confronti di un 40enne del posto, Francesco Cavaliere, che deve espiare la parte residua di una pena di 8 mesi di reclusione, per furto in concorso, commesso a San Vito dei Normanni nel 2011. Cavaliere, dopo le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Brindisi.

E’ stato arrestato in regime di domiciliari, invece, un 29enne residente a Mesagne, Alessandro Emanuele Sisto. Questi deve espiare la parte residua della pena di 3 anni e 10 mesi di reclusione, oltre al pagamento di 2.050 euro di multa,  per aver compiuto varie truffe nel 2017

Infine a Brindisi si sono aperte le porte del carcere per un 21enne, Francesco Osvaldo Lanzillotti, già ai domiciliari. L’uomo è stato raggiunto da una ordinanza di sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con la misura della custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del tribunale di Brindisi. 

Il provvedimento è scaturito dalle segnalazioni dei carabinieri del Norm della locale compagnia riguardo a una serie di violazioni delle prescrizioni imposte. Nel dettaglio, lo scorso 30 gennaio, il 20enne, durante un controllo nella sua abitazione, era stato sorpreso in compagnia di due donne contestualmente tratte in arresto, poiché trovate in possesso di 43 dosi di cocaina del peso complessivo di 20 grammi, occultate nel vaso di una pianta posta nelle scale condominiali, un coltello a serramanico, altri 8 grammi di cocaina contenuti in 2 involucri celati dietro un quadro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento