menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri di rame in azione nella notte: asportati tubi di scolo da facciata di una chiesa

Si tratta della chiesetta di San Michele Arcangelo sita in via Marchese di Bugnano nella periferia di San Vito dei Normanni

SAN MICHELE SALENTINO – I ladri di rame non risparmiano niente e nessuno, nemmeno i luoghi sacri. La notte scorsa ignoti hanno asportato tubi di scolo e grondaia dalla facciata della chiesetta di San Michele Arcangelo sita in via Marchese di Bugnano nella periferia di San Vito dei Normanni.

furto rame chiesa2-2

Ad accorgersi del furto alcuni residenti nella mattinata di oggi. Da quanto accertato con ogni probabilità gli autori di questo vergognoso gesto hanno anche tentato di estrarre il tubicino in rame della condensa del sistema di climatizzazione, non riuscendo a completare il furto forse per il sopraggiungere di qualche passante. Del fatto sono stati informati i carabinieri, nella zona non ci sono telecamere.

Si tratta di una chiesetta costruita su volere di una benefattrice, Concetta Colucci, in seguito ad una visione in cui veniva invitata a risvegliare il culto del Santo nella comunità sanvitese. Davanti alla facciata c’è una statua che raffigura la donna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento