Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Fasano

Maxifurto di cavi elettrici in un'azienda: ritrovata in campagna parte del bottino

Circa 2mila metri di filo elettrico sono stati rubati nel corso della scorsa notte dal deposito della ditta "Ferramati Srl", situata in contrada Sant'Angelo, nella zona industriale a sud di Fasano. Il furto è stato scoperto stamattina da alcuni operai, al momento dell'apertura dell'azienda. Il titolare dell'attività ha subito informato dell'accaduto i carabinieri

BRINDISI – Circa 2mila metri di filo elettrico sono stati rubati nel corso della scorsa notte dal deposito della ditta “Ferramati Srl”, situata in contrada Sant’Angelo, nella zona industriale a sud di Fasano. Il furto è stato scoperto stamattina da alcuni operai, al momento dell’apertura dell’azienda. Il titolare dell’attività ha subito informato dell’accaduto i carabinieri della compagnia di Fasano al comando del capitano Pierpaolo Pinnelli.

La pattuglia recatasi sul posto ha rinvenuto parte della refurtiva, circa 450 metri di cavi, nelle campagne limitrofe allo stabilimento. Il modus operandi seguito dai banditi è ancora da appurare. Non si sa neanche in quanti siano entrati in azione e a bordo di quale mezzo. Il danno, in corso di quantificazione, è coperto da assicurazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxifurto di cavi elettrici in un'azienda: ritrovata in campagna parte del bottino

BrindisiReport è in caricamento