rotate-mobile
Cronaca

Gasolio agricolo usato per altri scopi, denunciato commerciante di legna di Oria

ORIA – Gasolio agricolo e gasolio per normale autotrazione di dubbia provenienza, oli lubrificanti esausti, tre automezzi da cantiere e una vettura sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza della compagnia di Francavilla Fontana ad un commerciante di legna di Oria nel corso di un’operazione finalizzata alla repressione delle violazioni nel settore delle accise. Il commerciante è stato denunciato a piede libero.

ORIA - Gasolio agricolo e gasolio per normale autotrazione di dubbia provenienza, oli lubrificanti esausti, tre automezzi da cantiere e una vettura sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza della compagnia di Francavilla Fontana ad un commerciante di legna di Oria nel corso di un'operazione finalizzata alla repressione delle violazioni nel settore delle accise. Il commerciante è stato denunciato a piede libero.

I finanzieri hanno accertato che il commerciante di legna avrebbe utilizzato il gasolio agricolo per rifornire l'autovettura in sua disponibilità e tre mezzi meccanici che con l'agricoltura non avevano nulla a che vedere. Gasolio, peraltro, ufficialmente destinato ad una cooperativa agricola.

A conclusione degli accertamenti sono stati sottoposti a sequestro 225 chili di gasolio agricolo, 900 chilogrammi di gasolio per autotrazione di provenienza ritenuta illecita, 550 chili di oli esausti, tre automezzi da cantiere e un'auto. Secondo le Fiamme gialle il commerciante di legna avrebbe utilizzato indebitamente altri 1.600 chili di gasolio agricolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gasolio agricolo usato per altri scopi, denunciato commerciante di legna di Oria

BrindisiReport è in caricamento