Cronaca

Getta la marijuana nel water ma non riesce a disfarsene, arrestato

Quando i carabinieri hanno bussato alla porta di casa sua per seguire una perquisizione ha tentato disfarsi della marijuana che aveva con sé gettandola nel water ma questo non è servito a evitargli l'arresto

BRINDISI – Quando i carabinieri hanno bussato alla porta di casa sua per seguire una perquisizione ha tentato disfarsi della marijuana che aveva con sé Foto arresto DE NATALE-2gettandola nel water ma questo espediente non è servito a evitargli l’arresto. In manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti è finito il 32enne brindisino Davide De Natale, operaio che fino a questo momento non ha mai avuto problemi con la giustizia. 

Il controllo presso la sua abitazione al quartiere Paradiso è stato eseguito dai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della compagnia di Brindisi diretto dal capitano Luca Morrone nell’ambito di alcuni servizi di contrasto al traffico di stupefacenti. In tutto la sostanza trovata in suo possesso, quella che non è finita nel water, ammonta a 225 grammi, dopo le formalità di rito De Natale è stato posto ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Getta la marijuana nel water ma non riesce a disfarsene, arrestato

BrindisiReport è in caricamento