Brindisi, fermato con un drone rubato in auto: scatta la ricettazione

Nei guai un 26enne. Il piccolo velivolo a controllo remoto era stato rubato nel centro Mediaworld di Lecce

Controlli carabinieri (Foto di repertorio)

BRINDISI – Non è stato possibile accertare se lui sia stato anche l’autore del furto, ma intanto si è preso una denuncia a piede libero per ricettazione (reato più grave) un brindisino di 26 anni il quale, sottoposto a controllo dai carabinieri di una radiomobile del Norm, è stato trovato in possesso di un drone risultato di provenienza illecita.

Il drone era nell’auto del giovane, ancora nella sua confezione originaria che l’interessato non aveva aperto. Non è stato difficile per i carabinieri della compagnia di Brindisi accertare che il piccolo velivolo a controllo remoto, del valore di 1500 euro, era stato sottratto da uno scaffale dello store Mediaworld di Lecce, cui il drone è stato subito riconsegnato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Lecce, shopping nel centro commerciale senza pagare: arrestata una brindisina

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento