Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Giovane condotto in carcere per saldare il conto con la giustizia

Una persona residente a Ostuni, il 32enne Marco Calò, è stato condotto in carcere, dove sconterà la parte residua di una condanna a 3 anni e 45 giorni di reclusione

BRINDISI – Una persona residente a Ostuni, il 32enne Marco Calò, è stato condotto in carcere, dove sconterà la parte residua di una condanna a 3 anni e 45 giorni di reclusione.  A carico del ragazzo è stato emesso un ordine di carcerazione.

Il provvedimento restrittivo gli è stato notificato dai poliziotti del commissariato di Ostuni. Calò ha avuto a che fare con le forze per vari fatti, fra cui tentato danneggiamento di auto in occasione di manifestazioni sportive, stalking, furto di energia elettrica, furti in abitazione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane condotto in carcere per saldare il conto con la giustizia

BrindisiReport è in caricamento