rotate-mobile
Cronaca

Proprietaria si sposta nel retro: un giovane le ruba lo smartphone

Identificato dai carabinieri il presunto autore di un furto perpetrato lo scorso 12 gennaio in una lavanderia di Brindisi

BRINDISI – In un momento di assenza della proprietaria, le ha rubato lo smartphone. E’ stato identificato e denunciato a piede libero il presunto responsabile di un furto perpetrato lo scorso 12 gennaio in una lavanderia di Brindisi. Si tratta di un 21enne del posto. Le indagini sono state svolte dai carabinieri della stazione di Brindisi Centro. Da quanto appurato dai militari, il giovane si sarebbe impossessato del telefonino, appoggiato dietro il bancone, mentre la titolare dell’attività commerciale si trovava nel retro. Il ragazzo deve rispondere del reato di furto aggravato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proprietaria si sposta nel retro: un giovane le ruba lo smartphone

BrindisiReport è in caricamento