menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovani sposi trovati con 2 quintali di olive rubate, denunciati

Due cittadini albanesi, marito e moglie di 26 e 21 anni, residenti a Pezze di Greco frazione di Fasano, sono stati denunciati dai carabinieri perché trovati con due quintali di olive di provenienza furtiva

PEZZE DI GRECO – Due cittadini albanesi, marito e moglie di 26 e 21 anni, residenti a Pezze di Greco frazione di Fasano, sono stati denunciati dai carabinieri  perché trovati con due quintali di olive di provenienza furtiva.

La scoperta è stata fatta nell’ambito di alcuni controlli eseguiti nelle zone periferiche e nelle campagne del Fasanese. Attraverso i dovuti accertamenti è emerso che quel carico di olive apparteneva a un agricoltore del posto che a febbraio aveva denunciato un furto subito di 3 quintali di olive. La coppia è stata denunciata per ricettazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento