menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Logo Aiga

Logo Aiga

Giudici di pace, protesta Aiga e Comuni

I giovani avvocati dell’Aiga, impegnati anche nella battaglia contro i tagli alla "giustizia di base" evidenziano con soddisfazione "le iniziative assunte negli ultimi giorni dai comuni della fascia sud di Brindisi (S. Pietro Vernotico, Torchiarolo, Cellino San Marco, San Donaci e San Pancrazio Salentino) e di quella messapica (Francavilla Fontana, Ceglie Messapica e Villa Castelli) in favore della conservazione degli Uffici del Giudice di Pace di San Pietro Vernotico e Francavilla Fontana".

I giovani avvocati dell'Aiga, impegnati anche nella battaglia contro i tagli alla "giustizia di base" evidenziano con soddisfazione "le iniziative assunte negli ultimi giorni dai comuni della fascia sud di Brindisi (S. Pietro Vernotico, Torchiarolo, Cellino San Marco, San Donaci e San Pancrazio Salentino) e di quella messapica (Francavilla Fontana, Ceglie Messapica e Villa Castelli) in favore della conservazione degli Uffici del Giudice di Pace di San Pietro Vernotico e Francavilla Fontana".

"Il lodevole intervento degli enti locali appare infatti opportunamente correttivo della grave miopia dimostrata dal governo nazionale - afferma il presideinte Aiga Brindisi, Domenico Attanasi - il quale ha ritenuto di comprimere (e di rendere ancora più oneroso per l'utenza) il già malmesso servizio-giustizia attraverso tagli lineari ed indiscriminati che non tengono conto dei carichi degli Uffici, delle sopravvenienze, dello stato della edilizia giudiziaria e dei costi per la riallocazione delle risorse e degli oneri provenienti dagli uffici soppressi: dati senza la cui valutazione non è possibile discutere seriamente della (pure da molti auspicata) revisione della geografia giudiziaria".

L'Aiga non manca di evidenziare alcuni paradossi: "Sotto tale profilo appare davvero emblematico il caso di San Pietro Vernotico se solo si consideri che senza l'intervento degli amministratori (e dei contribuenti) locali, si sarebbe dovuto rinunciare ad una struttura assolutamente efficiente e moderna, per la cui realizzazione si sono dovuti sostenere, solo pochissimi anni orsono, notevoli esborsi".

"L'auspicio che i giovani avvocati esprimono è dunque quello che, rispetto ai temi - spesso colpevolmente trascurati - dell'accesso alla giustizia e della tutela giurisdizionale dei diritti, tutte le comunità interessate dall'ennesimo intervento governativo superficiale e frettoloso, continuino a dare prova, come è avvenuto in questo caso, di grande sensibilità e apprezzato impegno", conclude l'Aiga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento