menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli inquinatori allestiscono un "salottino" al rione Sant'Angelo

Ennesima discarica abusiva in via San Carlo Borromeo. A ridosso di un muretto giacciono finestre, poltrone, un divano, un frigo, mobili e altro ancora

BRINDISI - Le finestre sono appoggiate con cura sul muro, quasi a voler preservare i vetri, ancora intatti. Un divano, un tavolino di vetro e pannelli di mobili completano il “salottino” che gli incivili hanno allestito in via San Carlo Borromeo. Si tratta di una stradina interna e poco battuta del quartiere Sant’Angelo.

Oltre ai residenti, solo gli inquinatori raggiungono questo angolo di periferia, per depositare i rifiuti. Gli infissi, un vecchio materasso, una poltrona e persino un vecchio frigorifero sono stati abbandonati a ridosso del muro perimetrale di un terreno privato.

“Chi fa tutto questo – afferma un cittadino – dovrebbe vergognarsi”. Questa, purtroppo, è solo una delle tante discariche abusive di cui è disseminato il territorio urbano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento