menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La stazione carabinieri di Oria

La stazione carabinieri di Oria

Gli rubano il fucile: denunciato

ORIA – Va dai carabinieri per denunciare il furto del suo fucile da caccia e si ritrova a sua volta denunciato. È quanto è capitato questa mattina a un 76enne di Oria, A.M., che dovrà rispondere di incauta custodia di armi.

ORIA - Va dai carabinieri per denunciare il furto del suo fucile da caccia e si ritrova a sua volta denunciato. È quanto è capitato questa mattina a un 76enne di Oria, A.M., che dovrà rispondere di incauta custodia di armi. Il pensionato era andato in caserma per segnalare il furto del suo fucile da caccia calibro 16 regolarmente detenuto ma quando i carabinieri hanno eseguito i controlli riguardo le autorizzazioni hanno scoperto che il porto d'armi non era stato rinnovato.

In questi casi la legge prevede che l'arma oggetto del permesso deve rimanere nella residenza in cui è stata registrata. L'anziano, però, l'aveva trasferita nel suo casolare in contrada Camarda (da dove poi è stata rubata), territorio in agro del comune di Torre Santa Susanna. Il fucile, quindi, è stato asportato da un posto in cui non si sarebbe mai dovuto trovare. Inevitabile, quindi, la denuncia nei confronti dell'anziano cacciatore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento