Cronaca

Gli studenti fanno da "ciceroni" alla chiesta di Sant'Anna: i visitatori apprezzano

Durante le Giornate Di Primavera del Fai, avvenute il 19 e il 20 marzo, dieci studenti dell'Epifanio Ferdinando sezione "Tecnico Economico" e dieci della sezione "Scientifico" hanno avuto la possibilità di parteciparvi in modo attivo

MESAGNE - Durante le Giornate Di Primavera del Fai, avvenute il 19 e il 20 marzo, dieci studenti dell’Epifanio Ferdinando sezione “Tecnico Economico” e  dieci della sezione “Scientifico” hanno avuto la possibilità di parteciparvi in modo attivo.

I ragazzi infatti sono stati scelti come “aspiranti ciceroni” per illustrare ai visitatori pugliesi e non, la bellissima chiesa di Sant’Anna, situata in una delle piazze più conosciute di Mesagne, Piazza Orsini del Balzo. 

Grazie a questa esperienza gli studenti hanno potuto conoscere il patrimonio storico-artistico e culturale della loro cittadina, approfondire così alcuni aspetti del loro territorio che hanno entusiasmato gli stessi ragazzi. Questo entusiasmo è stato trasmesso anche ai visitatori che si sono complimentati più volte.

L’esperienza per gli studenti coinvolti si è dimostrata formativa e interessante a tal punto da volerla ripetere. Gli studenti dell’istituto Epifanio Ferdinando ringraziano di cuore la delegazione Fai di Brindisi, le dott.sse Maria Lucrezia Colucci e Valentina De Carolis, la prof.ssa Maria Antonietta Tardio, il prof. Manelli Raimondo e il prof. Anelli Filippo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli studenti fanno da "ciceroni" alla chiesta di Sant'Anna: i visitatori apprezzano

BrindisiReport è in caricamento