rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Grave incidente su una nave cisterna: la Capitaneria soccorre un marittimo

La Capitaneria di porto si è subito attivata per soccorrere e trasportare a terra un marittimo italiano infortunatosi stamane a bordo di una nave cisterna italiana diretta in Slovenia. Il malcapitato, in servizio in qualità di addetto alle cisterne, ha subito l'amputazione del dito anulare della mano sinistra, in seguito a un incidente

BRINDISI – La Capitaneria di porto si è subito attivata per soccorrere e trasportare a terra un marittimo italiano infortunatosi stamane a bordo di una nave cisterna italiana diretta in Slovenia. Il malcapitato, in servizio in qualità di addetto alle cisterne, ha subito l’amputazione del dito anulare della mano sinistra, in seguito a un incidente che ha provocato il troncamento quasi totale dello stesso dito.

La sala operativa della Capitaneria è stata contattata via radio dal comandante della nave mentre  questa si trovava a circa 10 miglia (20 chilometri) dal porto di Brindisi. Dopo aver ricevuto autorizzazione allo sbarco da parte del “Centro internazionale Radio Medico” (Cirm) che ha lo scopo di fornire assistenza radio medica ai marittimi imbarcati su navi senza medico a bordo, di qualsiasi nazionalità, in navigazione su tutti i mari, il comandante della Capitaneria, il capitano di vascello Mario Valente, ha fatto scattare il pianto di pronto intervento e ha inviato in soccorso la motovedetta Cp 844, allertando contestualmente il personale medico del 118 di Brindisi, giunto immediatamente sulla banchina “varco 9” del porto interno per attendere l’infortunato. 

All’imboccatura del porto, in condizioni meteo marine non certo favorevoli, il mezzo di soccorso si è affiancato alla nave mercantile di 160 metri che trasportava merci pericolose ed il personale della Guardia costiera è riuscito a trasbordare a bordo della motovedetta il marittimo, che successivamente è stato trasportato in ambulanza verso l’ospedale Perrino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grave incidente su una nave cisterna: la Capitaneria soccorre un marittimo

BrindisiReport è in caricamento