rotate-mobile
Cronaca San Pietro Vernotico

Grosso palo arrugginito cade a ridosso della carreggiata: pericolo scampato

Si è rischiato grosso nel pomeriggio di oggi, mercoledì 26 settembre, in via Torchiarolo a San Pietro Vernotico dove un grosso palo metallico completamente arrugginito è caduto al suolo a causa di una raffica di vento

SAN PIETRO VERNOTICO – Si è rischiato grosso nel pomeriggio di oggi, mercoledì 26 settembre, in via Torchiarolo a San Pietro Vernotico dove un grosso palo metallico completamente arrugginito è caduto al suolo a causa di una raffica di vento. Per fortuna non ha colpito auto o passanti. La zona è molto frequentata anche per la vicinanza al cimitero.

palo caduto1-2

Il palo, ormai obsoleto, che probabilmente sorreggeva qualche vecchio impianto della pubblica illuminazione, si trovava nei pressi del calvario a ridosso del grosso albero contro cui un anno fa si schiantò un giovane del posto perdendo la vita. Un luogo dove spesso amici e parenti della vittima si recano per porgere un saluto (simbolico) al giovane.

palo caduto2-2

Il palo si è completamente staccato dalla base ed è finito al suolo senza preavviso. Sul posto si sono recati gli agenti della Polizia locale che dopo il sopraluogo del caso hanno provveduto a farlo rimuovere incaricando la ditta Tarantini. Per spostarlo si è reso necessario il carro attrezzi. Sempre in via Torchiarolo il vento ha divelto uno dei due pali della segnaletica impiantato nell'asfalto che indicano in dovieto di transito. 

Carabinieri, Polizia locale e volontari della Protezione civile sono intervenuti, invece, all'ncrocio tra via Berlinguer e via Amalfi a Cellino San Marco per un palo della pubblica illuminazione e due alberi caduti su pali e cavi Telecom. Anche in questo caso, per fortuna nessun danno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grosso palo arrugginito cade a ridosso della carreggiata: pericolo scampato

BrindisiReport è in caricamento