Cronaca

Guardia giurata presa a schiaffi nella sala d'attesa del Pronto soccorso

Momenti di tensione nella mattinata di oggi, mercoledì 27 aprile, nel Pronto soccorso dell'ospedale Perrino di Brindisi, dove una guardia particolare giurata è stata aggredita da un uomo sulla trentina, sembrerebbe affetto da problemi psichici

BRINDISI – Momenti di tensione nella mattinata di oggi, mercoledì 27 aprile, nel Pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi, dove una guardia particolare giurata è stata aggredita da un uomo sulla trentina, sembrerebbe affetto da problemi psichici. Precisamente l’agente, dell’istituto di vigilanza Securpol, è stato preso a schiaffi. I primi a intervenire in suo soccorso sono stati i colleghi e poi gli agenti del Posto fisso di polizia del Perrino che successivamente hanno accompagnato l'aggressore, su disposizione del personale medico, nel reparto di psichiatria dove è stato ricoverato. I motivi dell’aggressione restano ignoti, l’uomo era stato accompagnato dai famigliari al Pronto soccorso pochi minuti prima dell’aggressione, non appena ha messo piede nella struttura sanitaria si è scagliato contro la guardia particolare giurata. L’agente, medicato sul posto, ha riportato una lesione al timpano sinistro con una prognosi di 15 giorni. Al momento non ha sporto denuncia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia giurata presa a schiaffi nella sala d'attesa del Pronto soccorso

BrindisiReport è in caricamento