Alla guida di scooter con patente revocata vede i carabinieri e fugge

Un 35enne è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente per non essersi fermato al controllo

BRINDISI – Un 35enne di Brindisi è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente per non essersi fermato al controllo dei carabinieri.

Nel corso della notte, l’uomo, alla guida del suo scooter Piaggio Liberty, si è sottratto a un controllo della circolazione stradale, in una via del centro abitato, dandosi a precipitosa fuga. Dopo un breve inseguimento, caratterizzato da guida spericolata e pericolosa per gli altri utenti della strada, è stato fermato e nella circostanza, i militari hanno stato accertato che era sprovvisto di patente di guida poiché revocata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: altri 76 contagi in Puglia, di cui tre in provincia di Brindisi

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

  • Covid: altri due contagi nel Brindisino. In Puglia 83 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento