menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guida pericolosa, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale: arrestato

Alessandro Ruggieri, 39 anni, di Mesagne finisce ai domiciliari: sorpreso nella zona centro storico dagli uomini dell'Arma

MESAGNE - Arrestato per guida pericolosa nel centro storico di Mesagne, resistenza e minaccia ai carabinieri: Alessandro Ruggiero, 39 anni, è finito ai domiciliari. E' stato sorpreso nel pomeriggio di ieri alla guida di un'autovettura intestata alla madre, mentre teneva una condotta di guida pericolosa, costituendo pericolo per la circolazione stradale.

RUGGIERO Alessandro, classe 1977-2"Con improvvise e brusche accelerazioni determinava rumori molesti arrecando disturbo alla quiete pubblica", riferiscono in una nota i carabinieri. Per questo motivo è stato fermato dalla pattuglia della stazione di Mesagne. Sottoposto  a controllo, durante le fasi della contestazione delle sanzioni amministrative al codice della strada,  ha minacciato i militari e, risalito a bordo della vettura, si è allontanato a velocità sostenuta facendo perdere le proprie tracce. Dopo circa dieci minuti, si è presentato spontaneamente negli uffici della stazione e anche in quella sede ha rivolto frasi minacciose ed ingiuriose nei confronti dei militari presenti, che lo hanno tratto in arresto per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento