Cronaca

Guidava senza aver mai preso la patente: arrestato dopo inseguimento

Ai domiciliari Fabio Lagalante, 32 anni, di Fasano: durante la fuga ha danneggiato l'auto di un 80enne

FASANO - Sono stati sorpresi alla guida di auto, senza mai aver conseguito la patente. In un caso, a Fasano, c'è stato un inseguimento andato avanti per oltre un chilometro e terminato con l'arresto dell'automobilista, nell'altro, a Brindisi, una denuncia.

L'inseguimento e l'arresto

Lagalante Fabio classe 1987-2A Fasano, è finito agli arresti domiciliari Fabio Lagalante, 32 anni, con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale. I carabinieri, durante un servizio per il controllo del territorio, lo hanno incrociato  alla guida di una Fiat Panda e poiché sapevano  che  l’uomo non ha mai preso la patente hanno deciso di effettuare il controllo. Lagalante ha accelerato effettuando  da subito una serie di manovre azzardate, superando incroci   senza le necessarie cautele. Nelle fasi dell'inseguimento, ha danneggiato lo specchietto laterale sinistro, lato guida, nonché parte del parafango anteriore sinistro di altra autovettura Fiat Panda,  condotta da un 80enne del luogo.

La denuncia e il test

A Brindisi, invece, i carabinieri della Sezione Radiomobile Stazione hanno denunciato per guida continuata senza la patente, per non averla mai conseguita, un ragazzo di 25 anni, fermato a seguito di un controllo alla circolazione stradale alla guida di unaVolkswagen Polo di sua proprietà. In quell'occasione il giovane non ha voluto sottoporsi agli accertamenti finalizzati a stabilire la guida in condizioni di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di droghe e pertanto è stato denunciato anche per questo reato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidava senza aver mai preso la patente: arrestato dopo inseguimento

BrindisiReport è in caricamento