"Ha alzato le mani su nostro figlio": denunciato operatore scolastico

Ecchimosi al collo e al volto con prognosi di cinque giorni per un alunno di sei anni. Denuncia sporta presso la stazione dei carabinieri

La stazione dei carabinieri di San Pancrazio Salentino

SAN PANCRAZIO SALENTINO - I genitori di un bambino di sei anni hanno sporto denuncia a carico di un operatore di una scuola di San Pancrazio Salentino per aver alzato le mani sul figlio, provocandogli delle ecchimosi al volto e al collo refertate con cinque giorni di prognosi.

L’episodio si è verificato ieri mattina (12 dicembre). Il bambino, molto scosso, è stato accompagnato prima dal pediatra, poi in ospedale. Successivamente il padre e la madre si sono recati presso la locale stazione dei carabinieri, formalizzando la querela nei confronti dell’operatore scolastico: una persona del posto di 54 anni.

La denuncia verrà trasmessa alla Procura della Repubblica di Brindisi, la quale potrà disporre ulteriori accertamenti investigativi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaventoso scontro fra due auto in Emilia: grave un giovane brindisino

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

  • Colpisce a bastonate l'ex della fidanzata che finisce in coma: preso

  • Quattro nuovi casi in Puglia, uno in provincia di Brindisi

  • Coronavirus, solo un caso in Puglia. Due morti nel Brindisino

Torna su
BrindisiReport è in caricamento