rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Halloween: "Nessuno è stato scacciato"

BRINDISI – Festeggiare Halloween sì, ma non si può interrompere la celebrazione della santa messa per il solito “dolcetto o scherzetto”. Il parroco Raffaele Massari della chiesa Ave Maris Stella del casale a Brindisi è ancora al centro delle discussioni e preso di mira dai quotidiani locali perché ha fatto uscire “garbatamente” i ragazzi che lunedì scorso 31 ottobre, erano entrati in chiesa mascherati.

BRINDISI - Festeggiare Halloween sì, ma non si può interrompere la celebrazione della santa messa per il solito "dolcetto o scherzetto". Il parroco Raffaele Massari della chiesa Ave Maris Stella del casale a Brindisi è ancora al centro delle discussioni e preso di mira dai quotidiani locali perché ha fatto uscire "garbatamente" i ragazzi che lunedì scorso 31 ottobre, erano entrati in chiesa mascherati.

"Fra Raffaele Massari - racconta Maria Rosaria Monopoli, collaboratrice del parroco - ha solo invitato ad uscire dalla chiesa i ragazzi che avevano interrotto la celebrazione della messa delle ore 19 impegnati nella festa delle streghe. Io ero in chiesa, e posso assicurare che non c è stata discussione fra il parroco e i ragazzi, ha solo detto loro di spostarsi nel salone, che dopo li avrebbe raggiunti per dare loro le caramelle".

Questo è quanto successo lunedì scorso, secondo la versione in difesa del parroco, nessuna polemica e nessuna arrabbiatura. Il sacerdote della chiesa Ave Maris Stella ha solo voluto evitare disturbo alla celebrazione della santa messa che come ogni sera si tiene alle ore 19. I ragazzi mascherati sono entrati proprio nel momento in cui il parroco stava alzando il calice per portare la Comunione ai fedeli che erano ad assistere alla celebrazione religiosa. Padre Massari al microfono dell'altare, ha semplicemente detto ai ragazzi di attenderlo nel salone della chiesa dove di solito si tengono le riunioni, e che quando avrebbe finito gli avrebbe donato i dolcetti come di tradizione nella festa di Halloween.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Halloween: "Nessuno è stato scacciato"

BrindisiReport è in caricamento