rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Hascisc e piante di Cannabis, arrestato

OSTUNI – Aveva piazzato otto piantine di Cannabis indica sul balcone di casa, ben visibili dalla strada. L’imprudenza è stata pagata a caro prezzo da Gaetano Ugenti, 20 anni, di Ostuni.

OSTUNI ? Aveva piazzato otto piantine di Cannabis indica sul balcone di casa, ben visibili dalla strada. L?imprudenza è stata pagata a caro prezzo da Gaetano Ugenti, 20 anni, di Ostuni. L?erba è stata individuata dai baschi verdi della Guardia di Finanza della compagnia di Ostuni, nel corso in un servizio di controllo per le vie della Città Bianca.

Alla vista delle piantine, alte circa 55 centimetri, alcune già essiccate, i militari hanno fatto visita al 20enne, residente insieme ai genitori in una traversa di via Nino Sansone, e hanno rinvenuto anche 128 grammi di hashish e un grammo di marijuana. Inevitabile, a quel punto, l?arresto del ragazzo per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

E? avvenuto tutto nella tarda serata di ieri. Alla vista degli uomini in divisa, i genitori di Ugenti sono caduti dalle nuvole. Non avevano idea, infatti, dell?attività intrapresa dal figlio, che fino a quel momento non aveva mai avuto guai con la giustizia. I 128 grammi di hashish (di cui una piccola parte già tagliata a pezzettini) e il grammo di marijuana, sono stati recuperati nell?armadio della camera da letto del 23enne.

Ugenti, su disposizione del pm di turno del tribunale di Brindisi Giuseppe De Nozza, è stato accompagnato presso la casa circondariale di Brindisi in via Appia.

 

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hascisc e piante di Cannabis, arrestato

BrindisiReport è in caricamento