rotate-mobile
Cronaca Ostuni

I carabinieri forestali recuperano un asino smarrito nelle campagne

L'animale, probabilmente disperso o abbandonato, lungo una strada interno in contrada Donnagnora, nell'agro di Ostuni. Il proprietario di una masseria se n'è fatto carico

OSTUNI - Un’inusuale segnalazione telefonica è pervenuta da un cittadino alla sala operativa dei Carabinieri forestali: un asino vagante, probabilmente disperso o abbandonato, lungo una strada interno in contrada Donnagnora, nel Comune di Ostuni, con rischio per l’incolumità dello stesso e di persone, nell’ eventualità che potesse causare incidenti sulla carreggiata.

I carabinieri forestali della Stazione della Città Bianca si sono attivati per rintracciare l’animale, avvisando al contempo il veterinario di turno.
Il quadrupede è stato ritrovato all’ interno di un fondo, in buone condizioni, ma privo di microchip che ne indicasse il codice anagrafico di riferimento aziendale. 

Non essendo stato possibile individuare il proprietario, per cui sono ancora in corso le indagini, militari e veterinari si sono adoperati per trovare un ricovero temporaneo per l’affidamento dell’animale.

E’ stata così riscontrata la disponibilità della vicina azienda di Masseria Correo, il cui proprietario si è fatto carico del trasporto, dimostrando altresì l’idoneità della propria struttura al ricovero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I carabinieri forestali recuperano un asino smarrito nelle campagne

BrindisiReport è in caricamento