Cronaca

I carabinieri lo sorprendono in strada: brindisino dai domiciliari al carcere

I carabinieri lo hanno sorpreso all’esterno della propria abitazione, nonostante fosse ristretto in regime di domiciliari. Si sono aperte le porte della casa circondariale di via Appia per il brindisino Antonio Di Palmo, di 38 anni. L’uomo è stato fermato dai carabinieri del Norm della locale compagnia nel corso di un servizio di controllo del territorio

BRINDISI – I carabinieri lo hanno sorpreso all’esterno della propria abitazione, nonostante fosse ristretto in regime di domiciliari. Si sono aperte le porte della casa circondariale di via Appia per il brindisino Antonio Di Palmo, di 38 anni. L’uomo è stato fermato dai carabinieri del Norm della locale compagnia nel corso di un servizio di controllo del territorio. Di Palmo era stato raggiunto da un provvedimento restrittivo per reati in materia di stupefacenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I carabinieri lo sorprendono in strada: brindisino dai domiciliari al carcere

BrindisiReport è in caricamento