menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I carabinieri recuperano in poche ore 32 portatili rubati in una scuola

Furto nell’istituto Giovanni Pascoli di Fasano: refurtiva recuperata

FASANO – Furto di 32 computer portatili nell’istituto Giovanni Pascoli di Fasano: refurtiva recuperata dai carabinieri nel giro di qualche ora. Tutto si è consumato nella notte tra ieri e oggi, mercoledì 8 novembre.

I fatti

I carabinieri della stazione di Fasano, alle prime ore dell’alba, impegnati in servizio di controllo del territorio, hanno intercettato, sulla Sp 379 (la Brindisi-Bari), un Fiat Doblò bianco con targhe palesemente contraffatte. Hanno intimato l’Alt ma il conducente si è dato a precipitosa fuga, terminata, però, poco dopo nelle campagne di contrada Carbonelli, dove il fuggitivo ha abbandonato il veicolo, nel frattempo rimasto bloccato nel fango.

Foto Fasano, rinvenimento computer portatili (3)-2

All’interno del Doblò sono stati rinvenuti numerosi arnesi da scasso, tra cui un moderno martello pneumatico nonché 32 computer portatili di varie marche asportati poco prima dalla Scuola secondaria Statale di primo grado “G. Pascoli”. L’autore (o gli autori) del furto si era introdotto nell’edificio dopo forzato una finestra e scardinato due porte blindate. Le indagini proseguono sul veicolo sequestrato al fine di identificare il ladro fuggitivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento