Cronaca Via Cappuccini

"I cassonetti sono vuoti, ma gli incivili abbandonano i rifiuti in strada"

Fra abbandono selvaggio di rifiuti e marciapiedi costellati di deiezioni canine, gli incivili imperversano fra via Cappuccini e via Don Gnocchi. Una residente del posto ha documentato con foto e video due diverse situazioni di degrado. Il tratto finale di via Cappuccini, fra la stessa via Don Gnocchi e il parco Cesare Braico, come scritto anche in precedenti articoli, è ormai da tempo una discarica a cielo aperto

BRINDISI – Fra abbandono selvaggio di rifiuti e marciapiedi costellati di deiezioni canine, gli incivili imperversano fra via Cappuccini e via Don Gnocchi. Una residente del posto ha documentato con foto e video due diverse situazioni di degrado. Il tratto finale di via Cappuccini, fra la stessa  via Don Gnocchi e il parco Cesare Braico, come scritto anche in precedenti articoli, è ormai da tempo una discarica a cielo aperto.

“La gente – riferisce la cittadina – arriva in macchina con i sacchetti. Quando i cassonetti di via Cappuccini sono pieni, abbandonano la spazzatura a ridosso di un’aiuola che lambisce il marciapiede. Se solo facessero qualche metro in più di strada, troverebbero gli altri contenitori completamente vuoti”.

La nostra lettrice assicura che gli operatori della ditta Ecologica Pugliese ogni mattina,  intorno alle 6, svuotano i cassonetti e raccolgono l’immondizia depositata abusivamente. Ma nel giro di poche ore, si formano nuovamente i cumuli di sacchetti. Il video pubblicato a corredo dell’articolo documenta invece un altro malcostume dei residenti del posto: quello di portare a spasso gli amici a 4 zampa, senza munirsi di paletta e sacchetti per la raccolta delle deiezioni.

VIDEO: PERCORSO A OSTACOLI IN VIA DON GNOCCHI

Il marciapiede di via Don Gnocchi è pieno di feci. I pedoni sono costretti a una sorta di percorso a ostacoli per non sporcarsi le suole delle scarpe. Gli escrementi si accumulano persino sulle strisce comunali. Finché i cittadini mostreranno un simile menefreghismo nei confronti del bene pubblico, insomma, ci sarà poco da fare. Questa città è destinata a sprofondare nella sporcizia.  

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"I cassonetti sono vuoti, ma gli incivili abbandonano i rifiuti in strada"

BrindisiReport è in caricamento