Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

La proposta del Movimento cinque stelle: "Orti urbani anche a Brindisi"

La mozione è stata protocollata oggi dai consiglieri di opposizione Stefano Alparone ed Elena Giglio: "L'orto urbano, favorisce l'interazione con il territorio"

BRINDISI - I consiglieri comunali del MoVimento 5 Stelle, Stefano Alparone ed Elena Giglio, hanno protocollato questa mattina una Mozione avente ad oggetto l'attivazione e la regolamentazione degli Orti Urbani: "Così come oramai accade in tantissime altre città, siamo convinti che gli Orti Urbani, specie in una realtà come la nostra, possano divenire uno strumento formidabile in quanto rappresentano uno spazio in cui la cittadinanza diviene parte integrante di un progetto. Il cittadino è parte attiva nella gestione nonché utilizzatore e sostenitore diretto".

"L'Orto urbano, proseguono i 5 Stelle, favorisce l'interazione con il territorio ed assume una valenza aggregativa accrescendo: la coesione sociale, il senso civico e l'amore per il proprio territorio. In questo modo si possono recuperare molte di quelle aree oggi trascurate se non addirittura abbandonate restituendole alla fruizione attiva dei cittadini". 

"La cura degli orti, favorisce le relazioni sociali divenendo mezzo di aggregazione e strumento educativo per i giovani. L'amministrazione comunale, assegnando attraverso un bando ed un preciso regolamento le aree di verde pubblico designate a tale scopo, ne avrà uno sgravio economico diretto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La proposta del Movimento cinque stelle: "Orti urbani anche a Brindisi"

BrindisiReport è in caricamento