menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrivano i week-end da bollino nero e rosso: la Polstrada consiglia

Intensificati i controlli della Polizia Stradale in occasione dell'esodo estate 2017 che vede un aumento del traffico stradale anche in questa provincia sulle arterie principali, verso mete turistiche

Intensificati i controlli della Polizia Stradale in occasione dell'esodo estate 2017 che vede un aumento del traffico stradale anche in questa provincia sulle arterie principali, verso mete turistiche: nelle scorse settimane sono stati controllati 1.117 veicoli, elevate 345 contravvenzioni, ritirate 18 patenti, sequestrati 33 veicoli, decurtati 385 punti. Un maggiore dispiegamento di pattuglie ci sarà sabato 5 agosto considerato da “bollino nero” secondo il calendario di Viabilità Italia, che prevede la più alta concentrazione delle partenze per le vacanze estive.

Da “bollino rosso” (traffico intenso con possibili criticità) i restanti weekend. I mezzi pesanti si fermeranno, per agevolare la fluidità, nelle giornate del 30 luglio, 4, 5 e 6 agosto. In linea con le direttive del Servizio Polizia Stradale di Roma, l’azione delle pattuglie sarà rivolta, prevalentemente, a contrastare: la guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di stupefacenti, gli eccessi di velocità, il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, l’uso del cellulare/smarthone durante la guida. Si farà ricorso a etilometri,
autovelox, telelaser, per attestare l’esito dei controlli.

La polizia stradale regola il traffico

Nel Brindisino, la Polstrada sarà presente sulle strade extraurbane principali: statale 379 Brindisi - Fasano; la statale 613 Brindisi -Lecce; la statale 7 Brindisi -Taranto. La Polstrada sensibilizza, quanti si porranno alla guida nei prossimi giorni, all’osservanza del codice della strada e in particolare: non distrarsi: la distrazione dovuta soprattutto all’utilizzo di smartphone, si sta rivelando negli ultimi anni la principale causa di incidenti stradali alcuni dei quali particolarmente gravi; tenere allacciate le cinture di sicurezza; utilizzare per i bambini gli appositi “seggiolini”; fare soste frequenti; moderare la velocità; mantenere le distanze di sicurezza; usare prudenza nei sorpassi; non impegnare le corsie di emergenza. 

I canali di informazione di servizio per i viaggiatori resi noti da Viabilità Italia sono: Cciss, Centro di Coordinamento Informazioni per la Sicurezza Stradale (numero verde 1518, siti web.cciss .it e mobile.cciss.it app iCCISS per iPhone), le trasmissioni di Isoradio, i Notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio Rai e su televideo Rai. Per informazioni sulla viabilità delle strade extraurbane di questa provincia è contattabile la sala operativa della Polstrada al numero 0831-543501, mentre per informazioni in ambito regionale è contattabile il Centro Operativo di Bari “Cops” al numero 080-5065231.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento