rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

I vigili del fuoco onorano S.Barbara

BRINDISI – Anche il comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Brindisi oggi ha onorato Santa Barbara protettrice anche della Marina Militare. Alle dieci presso la caserma di via Nicola Brandi monsignor Rocco Talucci ha celebrato la Santa Messa alla presenza delle massime autorità civili e militari della Provincia. Alla cerimonia ha partecipato anche il direttore generale dei Vigili del Fuoco della Puglia, Michele Di Grezia.

BRINDISI ? Anche il comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Brindisi oggi ha onorato Santa Barbara protettrice anche della Marina Militare. Alle dieci  presso la caserma di via Nicola Brandi monsignor Rocco Talucci ha celebrato la Santa Messa alla presenza delle massime autorità civili e militari della Provincia. Alla cerimonia ha partecipato anche il direttore generale dei Vigili del Fuoco della Puglia, Michele Di Grezia.

I vigili del fuoco brindisini assieme a quelli di tutta Italia si sono  riuniti nella festività di Santa Barbara per celebrare una ricorrenza alla quale si sentono particolarmente grati per fede e tradizione. ?Tutti i vigili del fuoco, colgono l'occasione della ricorrenza della loro patrona per riaffermare l'impegno nei confronti di  tutti i cittadini  e assicurare un livello di sicurezza sempre crescente e in linea con le aspettative. La solennità della ricorrenza è stata anche l'occasione per rivolgere un rispettoso pensiero alla memoria di tutti gli appartenenti all'amministrazione che compongono la lunga lista di quanti hanno confermato con l'estremo sacrificio il loro incondizionato senso del dovere?, si legge in una nota inviata agli organi di informazione.

Dopo la funzione religiosa è stato conferito il ?diploma di lodevole servizio? al personale congedatosi nel 2012 e sono state consegnate  le ?croci di anzianità? al personale che presta  effettivo lodevole servizio nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco da oltre quindici anni, ?dando prova di capacità e zelo?.

La ?Croce di anzianità? è stata conferita a: Raffaele Benizio, Giuseppe Campisi, Massimo Corsa, Antonio Galiulo, Teodoro Giosa, Danilo Grasselli, Massimo Guadalupi, Angelo Iaia, Marco Invidia, Fernando Lanzillotti, Maurizio Leo, Alberto Leuzzi, Rozzo Emanuele Lottatore, Alessandro Margherita, Giuseppe Mastronardo, Francesco Melacca, Francesco Miccoli, Roberto Morciani, Antonio Musio, Cosimo Santoro, Lorenzo Saponaro e Giuseppe Spennati.

Il diploma di ?Lodevole servizio? è stato assegnato a: Maria Neve Corvaglia Bellanova, Giovanna Ribezzo, Cionfoli Francesco, Angelo Simone Di Presa, Antonio Rubino, Carmelo Caliolo e Osvaldo Guadalupi.

?Santa Barbara è la santa che rappresenta la capacità di affrontare il pericolo improvviso che ci rende forti e coraggiosi anche quando non siamo certi di trovare una via di scampo. Coscienti e orgogliosi di appartenere a un corpo che è, e vuole essere sempre più, elemento di sicurezza per il Paese, la celebrazione della ricorrenza della santa patrona è per noi l'occasione per riaffermare  il nostro impegno a perseguire il bene della collettività e lo spirito della solidarietà, anche e soprattutto in un tempo, quello che stiamo vivendo, di grande difficoltà?, ha detto nel suo discorso il comandante provinciale Carlo Federico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vigili del fuoco onorano S.Barbara

BrindisiReport è in caricamento