rotate-mobile
Cronaca

Igiene urbana, procedura negoziale per individuare la nuova impresa

La nuova impresa che dovrà occuparsi del servizio di igiene urbana di Brindisi, nelle more del bando pluriennale per il gestore unico, sarà selezionata attraverso una procedura negoziale cui saranno invitate almeno cinque aziende

BRINDISI – La nuova impresa che dovrà occuparsi del servizio di igiene urbana di Brindisi, nelle more del bando pluriennale per il gestore unico, sarà selezionata attraverso una procedura negoziale cui saranno invitate almeno cinque aziende. Lo fa sapere il consigliere comunale uscente di Brindisi Bene Comune, Riccardo Rossi, con un post sulla sua pagina Facebook, dando notizia della delibera commissariale emanata ieri. “Speriamo che in tempi brevi vi possa essere il nuovo affidamento”, si augura Rossi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Igiene urbana, procedura negoziale per individuare la nuova impresa

BrindisiReport è in caricamento