rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Francavilla Fontana

Il Comune sfratta la Croce Rossa

FRANCAVILLA FONTANA – Croce Rossa sfrattata dal sindaco della Città Degli Imperiali. Il primo cittadino “spara sulla Croce Rossa?”. Non è proprio così come recita la metafora, ma una cosa è certa, i volontari dell'associazione dovranno trovare un'altra sede dopo la comunicazione che si sono visti recapitare nei giorni scorsi. Richiesta di sgombero dei locali, situati in via San Vito dei Normanni. Il motivo? E' quello di far luogo all’attiguo comando della polizia municipale che ha bisogno di maggiori spazi.

FRANCAVILLA FONTANA - Croce Rossa sfrattata dal sindaco della Città Degli Imperiali. Il primo cittadino "spara sulla Croce Rossa?". Non è proprio così come recita la metafora, ma una cosa è certa, i volontari dell'associazione dovranno trovare un'altra sede dopo la comunicazione che si sono visti recapitare nei giorni scorsi. Richiesta di sgombero dei locali, situati in via San Vito dei Normanni. Il motivo? E' quello di far luogo all'attiguo comando della polizia municipale che ha bisogno di maggiori spazi.

La decisione, seppur sofferta è, allo stesso tempo, obbligata. E' risaputo infatti che il comando dei vigili non sia esattamente spazioso. Con due nuove unità assunte da poco, poi, il problema è reale. I volontari tuttavia sono indispettiti dalle voci che vogliono i locali occupati dalla Croce Rossa destinati ad ospitare la Protezione Civile. "Nessun favore - dice il sindaco Vincenzo Della Corte - non esistono né figli né figliastri. Se avessimo dovuto dare il locale ad un'altra associazione non avrebbe avuto senso e chiaramente sarebbe rimasta la Croce Rossa".

Alla Croce Rossa, tuttavia, toccherà cercarsi un nuovo stabile. In tal senso, una mano da parte del Comune, assicura il primo cittadino, è garantita.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune sfratta la Croce Rossa

BrindisiReport è in caricamento