Cronaca

Il conservatorio "Tito Schipa" dona mille euro al reparto di Oncologia

Una delegazione del Conservatorio di Musica “Tito Schipa” ha devoluto ufficialmente un assegno da mille euro all’Unità operativa complessa Oncologia e Breast Unit di Brindisi, diretta da Saverio Cinieri

BRINDISI - Una delegazione del Conservatorio di Musica “Tito Schipa” ha devoluto ufficialmente un assegno da mille euro all’Unità operativa complessa Oncologia e Breast Unit di Brindisi, diretta da Saverio Cinieri.

La delegazione era capeggiata dal presidente dalla professoressa Rossella Ricci e dal presidente del Conservatorio, onorevole Nicola Ciracì (Cor), promotore dell’eccezionale serata musicale benefica con la “Swing Big Band”, ospitata da Ilary Chirulli a Masseria Beneficio (Ceglie Messapica) lo scorso 26 giugno. 

"Io, il direttore maestro Salvatore Stefanelli e tutto il personale del Conservatorio – dichiara Ciracì - siamo orgogliosi di dare questo nostro piccolo contributo al grande sforzo del professor Cinieri e del suo reparto oncologico per migliorare la qualità della vita di coloro che soffrono: la musica è spesso l’arma migliore per far sorridere e per rendere tutti più sensibili”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il conservatorio "Tito Schipa" dona mille euro al reparto di Oncologia

BrindisiReport è in caricamento