rotate-mobile
Cronaca Mesagne

Il furgone di “Diritti in Tour” farà tappa a Mesagne: incontro nella villa comunale

Il progetto prevede un viaggio itinerante in tutto il territorio pugliese di una equipe di esperti ed educatori a bordo di un furgone graficizzato e animato al fine di promuovere i Diritti di Cittadinanza di Bambini e Ragazzi

MESAGNE -Domenica 13 maggio, dalle 10.00 alle 13.00, farà tappa a Mesagne in Villa Comunale l’iniziativa “Diritti in Tour” promossa dal Garante dei Diritti del Minore della Regione Puglia e realizzata dalla coop soc progetto Città di Bari.

Il progetto prevede un viaggio itinerante in tutto il territorio pugliese, tra aprile e novembre 2018, di una equipe di esperti ed educatori a bordo di un furgone graficizzato e animato al fine di promuovere i Diritti di Cittadinanza di Bambini e Bambine e Ragazzi e Ragazze ed in particolare «Far conoscere in modo interattivo la Convenzione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza approvata il 20 novembre 1989 all’Onu e porre l’accento sia sulle pratiche virtuose che agli aspetti problematici inerenti il mondo dell’infanzia e dell’adolescenza». Nella tappa di Mesagne sarà presente anche il Garante dei Diritti del Minore della Regione Puglia, dr. Ludovico Abbaticchio.

locandina-53

Il tour per le principali città pugliesi è solo la prima fase di questo progetto regionale. La seconda partirà con i primi mesi del nuovo anno scolastico e vedrà il coinvolgimento delle scuole di ognuna della città coinvolte dall’iniziativa (Bari, Foggia, Lecce, Mesagne, Andria e Taranto) con l’attivazione di diverse attività nelle rispettive scuole cittadine tra cui «laboratori dedicati alle classi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado; l’organizzazione di “forum” di bambini e ragazzi con amministratori pubblici e rappresentanti delle associazioni territoriali e del mondo della cultura; visite e sopralluoghi a servizi e spazi urbani dedicati all’infanzia e all’adolescenza» e diverse altre.

«Estendiamo a tutte le famiglie della città l’invito a partecipare domenica in Villa a questo momento con i loro ragazzi – ha fatto sapere l’assessore alla Pubblica Istruzione Marco Calò - un invito che abbiamo inoltrato alle scuole cittadine ed a tutte quelle realtà sensibili a questi temi perché si possa fare quadrato e rafforzare l’attenzione sui diritti dei più piccoli che devono essere priorità di ogni amministrazione comunale ed agenzia educativa».

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il furgone di “Diritti in Tour” farà tappa a Mesagne: incontro nella villa comunale

BrindisiReport è in caricamento