"Il PalaMelfi è la vera casa dello sport brindisino, i lavori partano subito"

Giuseppe Giordano: "Vogliamo, anzi pretendiamo, che si dia immediatamente inizio ai lavori di recupero e ripristino della struttura, deve essere il simbolo della parte sana della città"

Via Ruta è la vera casa degli sportivi brindisini, di chi ama lo sport come palestra di vita, oltre che esercizio fisico indispensabile al sano sviluppo dei ragazzi di tutte le età. Negli spogliatoi  e sul campo in gomma,  prima ancora del parquet, del vecchio palazzetto di via Ruta sono passati tanti brindisini che amano non solo La pallacanestro (si chiamava così quando ho visto per la prima volta insegnare come si tiene in mano un pallone ai bambini due grandi maestri come Elio Pentassuglia e Peppino Todisco), ma anche la pallavolo, scherma, judo e karate, ed hanno coltivato l'amore per lo sport e tante amicizie e la lotta leale, nel  rispetto per gli avversari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il palazzetto di via Ruta è davvero la casa degli sportivi brindisini e vogliamo, anzi pretendiamo, che si dia immediatamente inizio ai lavori di recupero e ripristino della struttura, deve essere il simbolo della parte sana della città, che non si piega e non accetta i ricatti ed anche solo il  vandalismo fine a se stesso. Amiamo Brindisi. Amiamo la nostra città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

Torna su
BrindisiReport è in caricamento