Il Palamelfi torna fruibile: riparato il parquet danneggiato da incendio

Il Pala Melfi di via Ruta al quartiere Casale a Brindisi, chiuso da lunedì 30 gennaio a causa di un incendio che ha danneggiato il parquet, da giovedì 9 febbraio torna a disposizione delle società sportive

BRINDISI - Il Pala Melfi di via Ruta al quartiere Casale a Brindisi, chiuso da martedì 31 gennaio a causa di un incendio che ha danneggiato il parquet, da giovedì 9 febbraio torna a disposizione delle società sportive. I lavori di rifacimento del parquet nella zona interessata dall’incendio, e di riparazione e tinteggiatura degli spogliatoi e dei bagni vandalizzati, sono stati completati. A renderlo noto la sindaca Angela Carluccio in una nota inviata agli organi di informazione.

palamelfi1-2

“Proprio per sottolineare l’importanza storica del palazzetto di via Ruta, il Comune (in stretta collaborazione con il Coni) ha programmato per domenica mattina, con inizio alle ore 8.30, una serie di manifestazioni nelle quali saranno coinvolte tutte le società sportive brindisine e che faranno da cornice alla restituzione del Pala Melfi alla città”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

Torna su
BrindisiReport è in caricamento