rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

"Da un anno il piccolo giardino del villaggio San Paolo annaspa nel buio"

"Una sola delle 17 lampade sparse nel giardino funziona regolarmente. Una situazione pericolosa che genera tanta insicurezza"

BRINDISI - In varie circostanze  ho portato all’attenzione delle diverse  maggioranze di questa città la preoccupazione di numerosi nostri concittadini che reclamavano il proprio diritto alla sicurezza, minacciata  dalla carenza o insufficiente illuminazione stradale, in diverse  zone della nostra città.

Ho rappresentato  l’amarezza di chi non aveva trovato nella pubblica amministrazione un interlocutore attento alle  preoccupazioni dei cittadini e  sollecito nelle risposte ai bisogni di sicurezza e di tranquillità, messe a rischio da condizioni ambientali favorevoli ad episodi di microcriminalità o ad incidenti stradali.

20180726_223032-2

Ormai è trascorso quasi un anno  da quando il  piccolo giardino situato in via Cellie, nel rione S. Paolo, annaspa nel buio. Una sola delle 17 lampade sparse nel giardino funziona regolarmente. Una situazione pericolosa che genera tanta insicurezza e preoccupazione negli abitanti della zona, che nelle ore serali vengono privati  di un luogo di incontro sociale, dove trascorrere il tempo libero, lontano dalla fatica e  dai problemi della vità.

Non hanno avuto alcun effetto le tante richieste di intervento e le varie sollecitazioni agli uffici preposti da parte degli abitanti della zona. Siamo arrivati al punto in cui, che quello che dovrebbe essere un diritto sacrosanto del cittadino,  riveniente anche dalle tante ed elevate  tasse che paga annualmente,  sta diventando una concessione, quasi un favore da parte della politica o della burocrazia.

20180728_205831-2

L’entità dei ritardi con cui nel passato  sono stati affrontati  questi problemi, ai quali l’Amministrazione  ha cercato sempre  di trovare una giustificazione, non sono di alcun ristoro al disagio ed alla sensazione di insicurezza e di amarezza,  che patiscono per troppo tempo  i nostri concittadini.

Per quanto sopra, chiediamo all'Amministrazione Comunale  non solo un  intervento urgente  atto ad eliminare i problemi esistenti, ma anche  di attivare iniziative  per meglio monitorare il territorio  e rendere più tempestivo l’intervento in caso di guasti. Altrimenti, perché amministrare?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Da un anno il piccolo giardino del villaggio San Paolo annaspa nel buio"

BrindisiReport è in caricamento