rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Il Premio Eubiosia 2016 Ant all'associazione Csb di Brindisi

Il Premio Eubiosia 2016 Ant quest'anno è stato assegnato all'associazione Csb di Brindisi, che opera nel campo dell'infanzia. Il Premio Eubiosia (dal greco, vita in dignità) è il riconoscimento simbolico che Fondazione Ant Italia Onlus destina ogni anno ai propri grandi sostenitori

Il Premio Eubiosia 2016 Ant quest'anno è stato assegnato all'associazione Csb di Brindisi, che opera nel campo dell'infanzia. Il Premio Eubiosia (dal greco, vita in dignità) è il riconoscimento simbolico che Fondazione Ant Italia Onlus destina ogni anno ai propri grandi sostenitori e che nel tempo si è consolidato come momento di incontro e confronto sul tema della responsabilità sociale d’impresa.

Il Premio Eubiosia si rivolge ad aziende sostenitrici di Ant e non, sensibili al tema del sociale, e a tutti gli stakeholder coinvolti. L'importante premio quest'anno è andato all'Associazione Csb di Brindisi, Centro per la salute del bambino. Ci si augura che in futuro sempre più associazioni, privati e imprenditori diano un aiuto concreto all'Ant che quotidianamente assiste più di 4mila persone a domicilio grazie a 20 équipes di propri operatori sanitari assicurando, al malato ed alla sua famiglia, tutte le necessarie cure di tipo ospedaliero e socio-assistenziale.

Si sono recati a Bologna per ritirare il premio, una delegazione brindisina formata dal Presidente dell'associazione Csb Nicola Mazzeo, la dottoressa Franca Sergio in qualità di delegata Ant per Brindisi e la dottoressa Manuela Passiante coordinatore provinciale Ant. Tra i presenti all'evento, il Ministro Gianluca Galletti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Premio Eubiosia 2016 Ant all'associazione Csb di Brindisi

BrindisiReport è in caricamento