menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il regista Mauro Russo porta a S.Pietro anche Nina Zilli: riprese in piazza

Piazza del Popolo di San Pietro Vernotico si trasforma ancora una volta in set cinematografico, sempre grazie al regista nostrano Mauro Russo

SAN PIETRO VERNOTICO – Piazza del Popolo di San Pietro Vernotico si trasforma ancora una volta in set cinematografico, sempre grazie al regista nostrano Mauro Russo, 37 anni, che continua a scegliere gli angoli del suo paese natale e della sua Puglia per le scenografie dei videoclip degli artisti che si affidano a lui.

nina zilli san pietro3-2

Oggi a “passeggiare” per le viuzze del cento storico di San Pietro è la cantautrice piacentina Nina Zilli, 38 anni. Top secret, al momento, sul titolo del brano che avrà come sfondo pezzetti di questo paesino a sud di Brindisi. Quello che si sa è che non solo il centro storico ma anche altre zone del paese saranno interessate dalle riprese, che proseguiranno anche nel pomeriggio, dopo una pausa prevista per le 13, ma in periferia. La Zilli è arrivata nel Brindisino nella giornata di ieri.

Vietato scattare fotografie, la zona è presidiata dai volontari della Protezione civile, ma si sa, in queste occasioni, è difficile riuscire a tenere sotto controllo i curiosi. Attraversare la piazza e ritrovarsi di fronte uno dei personaggi noti della musica italiana non è esperienza di tutti i giorni, scattare una foto con il cellulare diventa inevitabile.

mauro russo e fedez san pietro-2

C’è da dire, però, che grazie al regista Russo imbattersi in artisti di fama nazionale e internazionale a San Pietro accade più spesso di quanto si possa immaginare. Lo scorso anno la piazza e i prospetti colorati sampierani hanno fatto da sfondo a un brano di Tonino Carotone, prima ancora a Fedez, Noemi, Clementino Lorenzo Fragola e molti altri che quasi non si contano più.

Mauro Russo che da anni ormai firma videoclip di importanti artisti del panorama musicale e che continua a scalare la vetta del successo (egli stesso ha annunciato sulla sua pagina Facebook di aver girato il suo primo film), continua a scegliere il Sud Italia e San Pietro Vernotico per le scene delle sue produzioni. Gira il mondo ma poi torna sempre a casa regalando lustro al suo paese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento