menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sal

Sal

"Io sempre critico verso la gestione degli impianti sui rifiuti a Brindisi"

Apprendo da Brindisireport che Luca Screti ha tentato di inserire anche il mio nome in un lungo elenco di politici ed amministratori che a lui avrebbero chiesto favori

Apprendo da Brindisireport che Luca Screti ha tentato di inserire anche il mio nome in un lungo elenco di politici ed amministratori che a lui avrebbero chiesto favori. 

E’ nota a tutti la mia posizione fortemente critica riguardo la gestione degli impianti dei rifiuti su Brindisi, così come sono note le ripetute contestazioni da me fatte in ambiti istituzionali (vedi Oga) di cui c’è ampia testimonianza sia nei verbali ufficiali che tra le colonne della stampa locale, in primis su  Brindisireport.

Probabilmente questa mia posizione è la causa della ritorsione mediatica cui mi trovo ad essere sottoposto e da cui mi voglio fermamente difendere. Il non essere indagato mi conforta ma non mi soddisfa; mi conforta in quanto è esso stesso evidenza del fatto che io non abbia commesso reato alcuno, ma non mi soddisfa in quanto procura comunque una lesione alla mia immagine di Sindaco che si è speso e si spenderà sempre a totale ed esclusivo beneficio dell’interesse pubblico e dei propri cittadini.

Tutto questo, benché abbia il potere di amareggiarmi, non avrà il potere di farmi demordere nel continuare a impegnarmi in difesa della trasparenza e contro ogni forma di prepotenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

social

Festa della mamma: quando si festeggia e perché

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia, prosegue il calo dei posti letto occupati

  • Attualità

    Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

  • Annunci

    Sfratti Parco Bove: il segretario Cobas martedì davanti al gup

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento