Cronaca

Il sottopassaggio della stazione ferroviaria continua a indignare i cittadini

Il sottopasso che collega via Tor Pisana alla stazione ferroviaria di Brindisi, quindi al centro, continua a indignare i cittadini

BRINDISI – Il sottopasso che collega via Tor Pisana alla stazione ferroviaria di Brindisi, quindi al centro, continua a indignare i cittadini. Il 2 gennaio scorso la redazione di questo giornale raccontò lo stato di degrado e sporcizia in cui versava uno dei sottopassaggi più frequentati della città. Il giorno successivo gli operatori ecologici su disposizione del comando della Polizia municipale pulirono l’intera area.  

Oggi, sottopasso via tor pisana-2domenica 19 febbraio, il corridoio sotterraneo che permette di raggiungere a piedi i corsi principali ai residenti del quartiere Commenda, via Tor Pisana ma volendo anche via Cappuccini e via Osanna, versa nuovamente in stato di degrado.

“E mentre le famiglie vanno a fare la passeggiata domenicale in centro ecco lo scempio che trovano nel sottopassaggio che colle Via Tor Pisana alla Stazione Ferroviaria – scrive un lettore allegando il relativo materiale fotografico – bambini che devono saltellare a scacchi per non calpestare le tracce di urina presenti lungo il percorso!”. Una vera e propria vergogna. 

Anche questa volta il comandante della Polizia municipale, Teodoro Nigro, dopo le lamentele dei cittadini ha disposto una pulizia straordinaria del sottopassaggio attraverso gli operatori della Ecologica pugliese. 

Articolo aggiornato alle 17

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sottopassaggio della stazione ferroviaria continua a indignare i cittadini

BrindisiReport è in caricamento