menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Immersioni guidate tra i resti subacquei della città romana di Egnazia

L'antico porto e un settore della città romana di Egnazia si trovano sott'acqua, ed ora è possibile ammirare questi resti sotto la guida di uno staff di esperti istruttori, che vi aspetta per guidarvi alla scoperta di un fantastico mondo sommerso

FASANO - L'antico porto e un settore della città romana di Egnazia si trovano sott'acqua, ed ora è possibile ammirare questi resti sotto la guida  di uno staff di esperti istruttori, che vi aspetta per guidarvi alla scoperta di un fantastico mondo sommerso. Si potranno esplorare in snorkeling o in immersione l'area archeologica in prossimità delle antiche mura, del bacino portuale, alla scoperta di tombe, cisterne, cave, materiale ceramico sparso sul fondale e, per finire, flora e fauna tipiche del Mediterraneo (fornitura di attrezzatura inclusa).

visite immersione-2Per le escursioni si accettano partecipanti dai 4 anni in poi, dal giovedì alla domenica su prenotazione. E' una iniziativa del Museo archeologico nazionale di Egnazia e di Nova Apulia. Per info e costi 080/4829742, oppure www.facebook.com/castelliemuseianimati e www.twitter.com/CastelliMusei. L'area archeologica di Egnazia di trova sulla litoranea che dalla frazione costiera di Savelletri (Fasano) conduce verso Monopoli, ed oltre ai resti dell'antico centro portuale di epoca messapica e romana offre la possbilità di visitare le collezioni del museo che si trova accanto al perimetro dell'antico abitato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento