Cronaca Via Andrea Mantegna

Impianto Buscicchio in mano ai vandali: titolari di una pizzeria spengono un incendio

L'impianto sportivo Buscicchio di via Mantegna, al rione Sant'Elia, resta nella morsa dei vandali. Non appena il custode lascia la struttura, i teppisti si danno alla pazza gioia. Alcuni di loro nella serata di oggi (5 gennaio) hanno dato fuoco agli aghi di pino che si trovavano alla base di un albero, a pochi metri di distanza dalla pizzeria

BRINDISI – L’impianto sportivo Buscicchio di via Mantegna, al rione Sant’Elia, resta nella morsa dei vandali. Non appena il custode lascia la struttura, i teppisti si danno alla pazza gioia. Alcuni di loro nella serata di oggi (5 gennaio) hanno dato fuoco agli aghi di pino che si trovavano alla base di un albero, a pochi metri di distanza dalla pizzeria situata all’ingresso del polmone verde.

Sono stati gli stessi titolari dell’attività a spegnere sul nascere il rogo. E purtroppo non si tratta di una situazione inedita. Lo scorso 18 settembre, infatti, i vandali si presero la briga di spostare al centro del fatiscente campetto di calcio un paio di grossi copertoni che da anni fanno bella mostra in un angolo del parco, incendiandoli.

In quel caso fu necessario l’intervento dei vigili del fuoco per mettere a tacere le fiamme. Purtroppo l’impianto versa sempre più in uno stato di degrado simboleggiato da uno scorcio di muretto che non è mai stato riparato da quando un temporale, lo scorso autunno, ne provocò il crollo. E la minaccia per i tanti bambini che frequentano l’area è più che concreta. Il pericolo però viene ignorato dalle istituzioni locali, che non fanno nulla per ripristinare un minimo di decoro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impianto Buscicchio in mano ai vandali: titolari di una pizzeria spengono un incendio

BrindisiReport è in caricamento